Un’avventura inizia sempre con un passo, e poi un altro ed un altro ancora. Così pochi giorni fa io e il mio amico Gilberto abbiamo deciso una follia (sto ridendo mentre lo scrivo), di poter fare quest’estate o se non sarò possibile per via del Covid, l’estate prossima, la Translagorai.

Ma che cos’è la Translagorai? Si tratta di un percorso di trekking di circa 80/85 km lungo la meravigliosa e selvaggia catena dei Lagorai, in Trentino, tutto o quasi oltre i 2000 – 2500 metri con unici punto di appoggi pochi rifugi e dei bivacchi che chissaddio se saranno aperti, quindi dovremo appoggiarci solo sulle nostre forze ed attrezzature. Ci prendiamo quindi per tempo abbiamo detto.

Dobbiamo calare di peso, rimetterci in forze visti i molti mesi di inattività anche causa Covid e nostra pigrizia certo. Quindi abbiamo iniziato con camminate lunghe e a passo veloce con zaino affardellato.

Non sappiamo se l’estate ci permetterà questa impresa ma noi ci mettiamo già avanti, che non fa mai male e iniziamo a lavorare sul nostro fisico che è sempre un’investimento sulla nostra salute.

La giornata di oggi sembrava iniziata male poi ci ha concesso 10 km a passo veloce, fiato buono e un bel ritmo, non credevo!

Ora dopo un po’ di relax con della buona musica mi appresto a salire a far da cena a mia moglie che domani inizia per tutti una nuova settimana molto intensa.

Auguro quindi a tutti Voi che mi seguite una buona serata con chi amate, fosse anche solo voi stessi!

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto