Recentemente ho visto questo film intitolato ‘Cosa mi lasci di te’.

E’ un film sentimentale, di quelli che ti strappano e ti straziano il cuore.
L’ho trovato in streaming su Amazon Prime e gli ho dedicato il tempo della sua durata perchè va visto e assorbito.chi mi conosce sa bene che non sono un amante del genere strappalacrime, ma questo film, racconta una storia, profonda che potrebbe toccarci tuttti. La storia di due ragazzi che si innamorano e poi, la vita sconvolge tutto (non ve lo spoilero!!!).

Conosco la storia, quella vera di Jeremy Camp, Melissa e Adrienne ormai e ogni volta che sento questa canzone rivedo tutta la mia vita, tutte le persona che mi hanno voluto bene e, da questo punto di vista, posso ritenermi fortunato perchè sono stato amato e spero di aver dato altrettanto.

Oggi mi sento arrivato, grazie alle quotidiane attenzioni (e sopportazioni verso di me) di mia moglie Teodora che ho sposato l’ottobre scorso.
Casa non è un luogo, non è un ambiente, casa è il cuore di una persona che accoglie te e tutti i tuoi casini e bordelli che ti porti dietro.

Questo è quello che ho io oggi, il tesoro più grande della vita.

Se trovate due occhi che vi guardano dal profondo dell’anima, fermatevi, se potete e ascoltatevi, lasciate che le budella vi si contorcano, sentite le farfalle nello stomaco e tuffatevi perchè la vita è così, se ti fermi troppo a pensare, il tuo momento passa e chissà se ne tornerà un’altro? Magari no!

Non sarà il vostro? Pace. Ci avrete provato e non avrete nulla di cui rammaricarvi, provateci! Ma se è il vostro preparatevi a farvi sconvolgere da un’ondata di belle cose, sensazioni e sentimenti.

A volte, come nel mio caso, attraversare la strada ti sconvolge la vita e ti regala qualcosa che pensavi esistesse solo in un film di fantascienza, buttatevi e fanculo tutto e tutti! Se non lo fate…beh….la colpa è solo vostra!

Vivetela questa cazzo di vita, altrimenti, il viaggio a cosa cazzo è servito?
Innamoratevi, state male, scrivete poesie, innamoratevi ancora e ancora, ma vivete, date retta al buon vecchio Zaga che di esperienza ne ha!

Grazie Jeremy, Melissa e Adrienne della Vostra bellissima sotria!

Find Me In The River

Find me in the river
Find me on my knees
I’ve walked against the water
Now I’m waiting if you please
We’ve longed to see the roses
But never felt the thorns
And bought our pretty crowns
But never paid the price
Find me in the river
Find me there
Find me on my knees with my soul laid bare
Even though you’re gone and I’m cracked and dry
Find me in the river, I’m waiting here
Find me in the river
Find me on my knees
I’ve walked against the water
Now I’m waiting if you please
We didn’t count on suffering
We didn’t count on pain
But if the blessing’s in the valley
Then in the river I will wait

https://lyricstranslate.com

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto