Nasco a Ferrara nel 1976 in una famiglia già votata all’arte, padre architetto, madre disegnatrice, nonno geometra, in una casa piena di libri di storia dell’arte, archeologia, storia, architettura, storia di Ferrara.
Questo fin da subito ha determinato la mia prima e più grande passione, la lettura, ho imparato infatti a leggere sui libri di storia ferrarese.

In adolescenza, la passione per l’astronomia, le scienze ed il paranormale hanno completato il range dei miei interessi, mentre la mia collezione di libri personali andava aumentando.
Durante le estati degli anni ’80 ho avuto la grandissima fortuna di avere i nonni materni che mi hanno portato in villeggiatura, dal 1976 al 1986 in Trentino in un paesello a 1000 metri di quota, dove è nato il mio nuovo e grande amore, la montagna, di cui scriverò poi poesie e libri.

Da allora è sempre rimasta dentro di me, forgiando la mia anima ed il mio modo di essere, tanto da, farmi scappare nel 2002 da Milano proprio al piccolo paese dove vissi da bambino, Castello Tesino. Paese di cui poi scriverò nei miei manoscritti.

Il mio sogno? Poter far diventare la scrittura il mio lavoro. Beh per ora non lo è ma ci sto lavorando… seguitemi e scoprirete se ce l’ho fatta!

Vivo a Ferrara, felicemente sposato con Teodora.

La scrittura è una passione che mi tiene vivo dal 2012, viaggio, vedo luoghi e se vi sono storie, ne scrivo poesie, racconti, libri. Non posso fare a meno di usare la fantasia.