templari La città perduta dei Templari
C.M. Palov
Narrativa
Newton Compton
2012
428
9788854136724

Nei sotterranei di un’antica chiesa si nasconde un segreto che non avrebbe mai dovuto essere svelato …

La città perduta dei Templari è un grande thriller della scrittrice C.M. Palov, edito da Newton Compton.

TRAMA

Dopo aver ritrovato il leggendario medaglione Montségur in un’antica cappella siriana, il sergente Finn McGuire resta coinvolto in una serie di omicidi. Le vittime sono i suoi commilitoni e i mandanti appartengono a un gruppo di discendenti delle SS, conosciuti come i Sette, intenzionati a raggiungere a ogni costo l’obiettivo: recuperare il prezioso reperto, indispensabile per realizzare il folle piano di resuscitare il Terzo Reich. McGuire è disposto a tutto pur di vendicare i suoi amici, anche a coinvolgere nella rischiosa missione la sua collega al Pentagono Kate Bauer. Cædmon Aisquith è un ex membro del MI5, i servizi segreti inglesi, ma è anche un profondo conoscitore dei Cavalieri Templari e del Graal. Sa con certezza che i Sette mirano a impossessarsi del medaglione. Per questo, quando Finn si rivolge a lui su consiglio di Kate, Cædmon non esita a lanciarsi in una pericolosa avventura che porterà i tre dal Louvre fino alla cittadella fortificata di Montségur, ultima roccaforte dei Catari nel cuore dei Pirenei. La posta in gioco è alta. In caso di fallimento, le sorti dell’intera umanità sono a rischio…

In questo giallo articolato e mozzafiato vari temi si intersecano: dai nostalgici dei nazisti ai tesori dei templari, dal Santo Graal a ricchezze moderne. Un sorprendente e gustosissimo romanzo, avvincente e pieno di suspense che tiene incollato il lettore fino all’ultima riga.

L’AUTRICE

C.M. Palov si è laureata alla George Mason University in storia dell’arte. Ha lavorato come guida nei musei, ha insegnato inglese a Seul e diretto una libreria. Il suo interesse per l’arte e per i misteri ha ispirato i suoi thriller esoterici. Attualmente vive in Virginia. I suoi libri sono sempre ai vertici delle classifiche americane e inglesi.

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.