father-daughter

 

Piccola stella,
leggera
corri su quel prato
fitto di fiori
che catturano
la tua candida attenzione.

Ti giri
un sorriso,
siedi
e ci guardi
lieta di aver scoperto
una cosa nuova.

Ci saranno i boschi a proteggerti.
I giganti dei monti
baderanno a te
e le aquile seguiranno i tuoi primi passi
ma non prima
di aver imparato molte cose dai venti
piccola Gaia.

Rimani nei nostri sogni ora,
la dove nessuno ti può nuocere
e puoi crescere felice.

Buonanotte dolce stella.

Dedicata alla nostra piccola Gaia – Ferrara 22/07/2014

Lascia un commento

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.